L’ANTICA QUESTIONE MORALE E LA MORTE DEL BUON COSTUME

E' dalla caduta della madre Russia che in italia si lavora sulla famosa questione morale. Hanno cancellato con ogni mezzo l'intelligenza e la moralità italiana al fine di rendervi perfetti idioti disposti ad accettare ogni diversità con benevolenza. Vi insegna ANCORA OGGI ad accogliere mentre siete prossimi alla miseria. Vi hanno inoculato nel DNA quell'ignoranza sulla … Continua a leggere L’ANTICA QUESTIONE MORALE E LA MORTE DEL BUON COSTUME

Annunci

NON C’E’ REATO! E’ UNA LIBERA MANIFESTAZIONE DEL PENSIERO E PER LEGGE POTREBBE ESSERE CANDIDABILE ALLE PROSSIME EUROPEE.

Al contrario di ciò che alcuni dicono, la nostra Costituzione non è affatto antifascista come si vorrebbe far credere. Chi afferma il contrario nega i diritti riconosciuti dalla nostra stessa costituzione che nel sul Art.21 recita quanto segue: "Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro … Continua a leggere NON C’E’ REATO! E’ UNA LIBERA MANIFESTAZIONE DEL PENSIERO E PER LEGGE POTREBBE ESSERE CANDIDABILE ALLE PROSSIME EUROPEE.

MAGISTRATURA AL VELLUTO ROSSO E COL PUGNO ALZATO. cap. 1

L'articolo 3 della Costituzione italiana afferma che: "Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono uguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'uguaglianza dei … Continua a leggere MAGISTRATURA AL VELLUTO ROSSO E COL PUGNO ALZATO. cap. 1