STRAGE DI BOLOGNA: DOPO 40 ANNI TIRIAMO LE SOMME.

Nessuno striscione comparirà sui balconi di qualche palazzo in città con su scritto: "VERITÀ PER GILBERTO CAVALLINI" La Corte di Assise rossa di Bologna, dopo sei ore di consiglio lo ha condannato all'ergastolo! I parenti delle vittime e feriti saranno così risarciti dai contribuenti italiani con una provvisionale immediatamente esecutiva e variabile dai 50 mila … Continua a leggere STRAGE DI BOLOGNA: DOPO 40 ANNI TIRIAMO LE SOMME.

SALVINI: L’UOMO DA ABBATTERE!

È innegabile che in Italia la percezione di un senso di ingiustizia aleggi nella società. E quando poi anche gli ultimi dubbi si dissolvono perché si arriva ad avere conferma che la stessa giustizia è diventata uno strumento nelle mani di certa mala-politica, allora anche l'ultima farsa di quell'illusione che chiamiamo democrazia, crolla inesorabilmente. E … Continua a leggere SALVINI: L’UOMO DA ABBATTERE!

L’ANTICA QUESTIONE MORALE E LA MORTE DEL BUON COSTUME

E' dalla caduta della madre Russia che in italia si lavora sulla famosa questione morale. Hanno cancellato con ogni mezzo l'intelligenza e la moralità italiana al fine di rendervi perfetti idioti disposti ad accettare ogni diversità con benevolenza. Vi insegna ANCORA OGGI ad accogliere mentre siete prossimi alla miseria. Vi hanno inoculato nel DNA quell'ignoranza sulla … Continua a leggere L’ANTICA QUESTIONE MORALE E LA MORTE DEL BUON COSTUME

SERGIO RAMELLI: UN BRIVIDO DI MEMORIA SOCIALE.

QUESTE NON SONO PAROLE PER TUTTI. MA SONO LE MIE PAROLE E I MIEI PENSIERI PER TE FRATELLO SERGIO! La teca di Sergio Ramelli era stata trovata imbrattata di vernice rossa in segno di sfregio da parte dei soliti antifa dei centri sociali. Subito ripulita e rimessa la protezione in plexiglas si è proceduto alla … Continua a leggere SERGIO RAMELLI: UN BRIVIDO DI MEMORIA SOCIALE.

GRAMSCI: LA VERITA’ NASCOSTA DAL PCI.

Dal 1947 al 1951 l’editore Einaudi pubblicò il vasto corpus di lettere e note scritte da Antonio Gramsci negli anni trascorsi in carcere prima e dopo la condanna comminatagli dal Tribunale speciale nel giugno 1928. Il tutto si svolse sotto la regia e la censura di Palmiro Togliatti, il leader del comunismo italiano, che di Gramsci era … Continua a leggere GRAMSCI: LA VERITA’ NASCOSTA DAL PCI.

PADOVA: PESTATI DAGLI SQUADRISTI ANTIFASCISTI

Come per Sergio Ramelli (Video) a Milano si ripete l'orrore generato dall'odio antifascista. Padova si macchia del sangue dei giovani di questo paese, quelli che pretendono la libertà, un futuro diverso da quello che la sinistra avrebbe imposto a noi tutti. Li cercavano, sapevano qual'era il baretto che frequentavano e li hanno trovati all'una di notte. … Continua a leggere PADOVA: PESTATI DAGLI SQUADRISTI ANTIFASCISTI

LA MENZOGNA DEL 25 APRILE

Mattarella al Quirinale ricevendo gli ex-combattenti avrebbe detto queste parole: "I giovani facciano propri i valori costituzionali. La festa del 25 aprile ci stimola a riflettere come il nostro Paese seppe risorgere dopo la tragedia della seconda guerra mondiale. Un vero secondo risorgimento. Conoscere la tragedia il cui ricordo è ancora vivo ci aiuta a … Continua a leggere LA MENZOGNA DEL 25 APRILE